Un cinema o forse piĆ¹.

NOVEMBRE

17 18 19 20 21 22 23 24 25 26
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

AL CUORE DEI CONFLITTI. A BRESCIA.

AL CUORE DEI CONFLITTI. A BRESCIA.

Torna al Nuovo Eden l’appuntamento con alcuni dei film della rassegna “Al cuore dei conflitti” organizzata da Lab 80 film di Bergamo e FIC-Federazione Italiana Cineforum.
Un incontro speciale e tre film inediti per raccontare ingiustizie, ribellioni e umanità dal mondo.

Il primo appuntamento, venerdì 28 aprile alle 21, è con un ospite d’eccezione: Juan Martín Guevara, fratello di Ernesto "Che" Guevara, in Italia per presentare il suo libro “Mon frère, le Che” scritto a quattro mani con la giornalista francese Armelle Vincent. A seguire la visione del documentario inedito in Italia “Che, un Hombre nuevo” di  Tristán Bauer

Il secondo appuntamento, mercoledì 3 maggio, è con la grande fotografia: sullo schermo del Nuovo Eden verrà proiettato “Koudelka Shooting Holy Land” di Gilad Baram. Il giovane regista israeliano ha accompagnato il celebre fotografo dell'agenzia Magnum Josef Koudelka nel suo lungo viaggio in Terra Santa. Per lui è l'occasione di realizzare il documentario che affianca le fotografie in bianco e nero scattate da Koudelka, ai filmati che riprendono il processo creativo e solitario di uno dei più grandi maestri viventi della fotografia, a Gerusalemme est, Hebron, Ramallah, Betlemme e in vari insediamenti israeliani dislocati lungo il percorso della barriera che separa Israele e Palestina.

Il terzo imperdibile appuntamento, venerdì 5 maggio, sempre alle 21, è con il film “Death in Sarajevo” di Danis Tanović, già regista di No Man's Land. Il regista bosniaco ambienta il racconto a Sarajevo, nell'hotel scelto per le celebrazioni dei 100 anni dallo scoppio della Prima guerra mondiale. Inevitabilmente si sollevano vecchie controversie e tornano visibili le "scorie" della guerra.

 

Tutti i film sono in lingua originale, con sottotitoli in italiano. Biglietti: intero 5 euro, ridotto 4 euro.